La giuria sarà presieduta dal Maestro Daniele Zanettovich e costituita da eminenti personalità del mondo della musica e della composizione contemporanea a livello internazionale.

La composizione della giuria sarà resa nota allo scadere del termine di presentazione della domanda di partecipazione.


DANIELE ZANETTOVICH

Daniele Zanettovich, è nato a Trieste nel 1950. Allievo di Dario De Rosa e di Giulio Viozzi si è diplomato in pianoforte (1968), in musica corale (1969) ed in composizione (1970). Come compositore si è affermato nei più prestigiosi concorsi vincendo il primo premio assoluto al Prince Pierre de Monaco (per due volte: nel 1972 e nel 1978), al XX Concorso Internazionale Città di Trieste (nel 1973), al XVI Concorso Nazionale G. F. Malipiero ed al Concours International Opéra et Ballet di Ginevra (nel 1981), oltre a vari premi e riconoscimenti in altri Concorsi Nazionali ed Internazionali. La sua produzione - che spazia dal teatro alla musica sinfonica, dal repertorio corale alla musica da camera - è pubblicata da Casa Musicale Sonzogno di Milano, Leduc di Parigi, Casa Ricordi, Curci, Zanibon, Suvini-Zerboni, Pizzicato, ecc.) ed è stata ormai eseguita in tutto il mondo con ampi consensi di pubblico e di critica. Daniele Zanettovich svolge anche attività di direttore d’orchestra: ha diretto l’Orchestra National dell’Opéra di Montecarlo, l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, l’Orchestra A.I.D.E.M. di Firenze, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, l’Orchestra dell’Ente Arena di Verona, l'Orchestra Filarmonica di Udine, oltre a vari complessi e orchestre da camera. Zanettovich è stato docente di composizione al conservatorio Jacopo Tomadini di Udine fino al pensionamento nel 2009.